Introduzione al processo BIM utilizzando ARCHICAD come Bim Authoring Tool di progettazione

Questo percorso formativo ha lo scopo di fornire agli utenti ARCHICAD esperti le competenze necessarie per utilizzare lo strumento in un contesto BIM. Il corso si terrà presso la nuova sede aziendale a Spilimbergo nell'innovativo BIMLab: un laboratorio attrezzato con 6 postazioni con doppio sistema operativo: Macintosh e Windows per permettere agli studenti di utilizzare i softwares nell'ambiente più familiare possibile.

 

bimlabweb

 

CALENDARIO e programma:

 

Venerdì 23 novembre 2018 ore 10:00 - 13:00 e 14:00 - 17:00

 

mattina: Introduzione al processo BIM

i concetti fondamentali del  Virtual Design Construction, le norme, gli attori.

 

pomeriggio: I Lod, il BEP, i documenti per la gara con il BIM

L’evoluzione del Processo, i documenti preparatori, la formulazione dei bandi e gli adempimenti delle gare

 

Sabato 24 novembre 2018 ore 10:00 - 13:00 e 14:00 - 17:00

 

mattina: Archicad come BIM AUTHORING TOOL

Dal CAD al BIM Authoring Tool, un diverso modo di interpretare l’uso dei software

 

pomeriggio: I settaggi e i comandi BIM per Archicad

Comandi, metodi e settaggi per predisporre un corretto utilizzo di Archicad

 

Venerdì 30 novembre 2018 ore 10:00 - 13:00 e 14:00 - 17:00

 

mattina: La realizzazione del modello con Archicad 1

Ideazione e evoluzione di un progetto in 3D

 

pomeriggio: La realizzazione del modello con Archicad 2

Inserimento, gestione e scambio dei dati nel modello di Archicad

 

Sabato 01 dicembre 2018 ore 10:00 - 13:00 e 14:00 - 17:00

 

mattina: Fase 3D: architettonico, strutturale, impiantistico

Esame delle discipline e dei modelli della fase 3D

 

pomeriggio: I software per la realizzazione dei modelli 3D. La filiera di lavoro

La filiera di lavoro del design e gli strumenti per realizzarlo

 

Venerdì 14 dicembre 2018 ore 10:00 - 13:00 e 14:00 - 17:00

 

mattina: Interoperabilità, IFC, workflow interdisciplinare; il CDE

L' interoperabilità come strumento di cooperazione, la gestione del workflow e il ruolo dei progettisti, il CDE e la condivisione dei modelli e dei documenti

 

pomeriggio: Clash detection, coordinamento, uso del BCF, le piattaforme per fare il BIM

Dalla Clash Detection al Model Checking, la fase del coordinamento e gli strumenti per realizzarlo.

 

Sabato 15 dicembre 2018 ore 10:00 - 13:00 e 14:00 - 17:00

 

mattina: Le fasi 4D, 5D e 6D

Dopo il 3D, l’uso dei modelli per la gestione dei tempi, dei costi, del lifecycle management

 

pomeriggio: Limiti e successi delle esperienze attuali; come integrare un processo BIM

Analisi dei ruoli in un processo BIM, dei limiti, delle opportunità allo stato attuale.

 

Insegnante di questo corso:

4 febraio 17

dott. Vittorio Frego